Il Cleaning in Place (CIP o Clean in Place) è il processo di sanificazione di una macchina di riempimento per evitare la contaminazione batterica durante la produzione di bevande destinate al consumo umano.

Il processo CIP prevede varie fasi, tra cui le seguenti sequenze principali:

  1. Risciacquo iniziale dell'apparecchiatura con acqua calda pulita per rimuovere la maggior parte delle particelle o degli aromi e degli zuccheri.
  2. Seconda fase: circolazione di acqua calda a 80C con una soluzione di soda caustica all'1,5% o vapore pressurizzato a 120C.
  3. Risciacquo finale con acqua calda.
  4. Sanificare nuovamente la macchina con vapore a 120°C o con una soluzione di acqua fredda di disinfettante peracetico all'1,5%.

 

Fino a poco tempo fa, i sistemi di riempimento chiusi venivano smontati e puliti manualmente. L'avvento del sistema CIP ha rappresentato un notevole risparmio di tempo per le industrie che necessitavano di una frequente pulizia interna dei processi.

Le industrie che fanno grande affidamento sul CIP sono quelle che richiedono elevati livelli di igiene, tra cui: lattiero-casearia, delle bevande, della produzione di birra, degli alimenti trasformati, farmaceutica e cosmetica.

Il vantaggio per le industrie che utilizzano il CIP (Clean in Place) è che la pulizia è più veloce, meno impegnativa e più ripetibile, e comporta un minor rischio di esposizione chimica per le persone.

Il CIP è nato come pratica manuale che prevedeva un serbatoio di equilibrio, una pompa centrifuga e un collegamento al sistema da pulire. Dagli anni '50, il CIP si è evoluto fino a comprendere sistemi completamente automatizzati con controllori logici programmabili, serbatoi di bilanciamento multipli, sensori, valvole, scambiatori di calore, acquisizione dati e sistemi di ugelli a spruzzo appositamente progettati. Ancora oggi sono in uso sistemi CIP semplici e azionati manualmente.

A seconda del carico del terreno e della geometria del processo, il principio di progettazione del CIP Cleaning-In-Place è uno dei seguenti:

  • Fornisce una soluzione altamente turbolenta e ad alta portata per effettuare una buona pulizia (si applica ai circuiti di tubature e ad alcune apparecchiature riempite).
  • Erogare la soluzione con uno spruzzo a bassa energia per bagnare completamente la superficie (si applica ai recipienti poco sporchi, per i quali è possibile utilizzare uno spruzzatore statico).
  • Erogare uno spruzzo ad alta energia (si applica a recipienti molto sporchi o di grande diametro, dove può essere utilizzato un dispositivo di spruzzatura dinamica).

Per migliorare l'efficacia della pulizia si utilizzano anche temperature elevate e detergenti chimici.

Diagramma CIP-Pulizia in loco

Diagramma CIP-Pulizia in loco

Movimento continuo a bordo CIP

Movimento continuo a bordo CIP

Dettaglio CIP

Dettaglio CIP

 

Logo Inver House Distillers

"Non ho assolutamente alcuna remora a raccomandare IC Filling Systems come azienda valida e affidabile con cui trattare".

- Jim Quigley, responsabile dell'imbottigliamento, Distillatori Inver House.

Distilleria Wolfburn

"IC Filling Systems ha fornito la nostra prima linea di imbottigliamento che non ci ha mai deluso nonostante l'incredibile carico di lavoro che le è stato richiesto. Man mano che arriveranno altre apparecchiature per rafforzare e far progredire non solo la linea di imbottigliamento Mk2, ma l'intera azienda, IC Filling Systems rimarrà il nostro partner di riferimento. Affidabile, coerente e robusto".

- Iain Kerr, Distilleria Wolfburn

Prodotti Cheddar Water

"IC Filling Systems ha installato una nuova riempitrice per PET da 7.000bph 20-20-5 Neck Handling di cui siamo estremamente soddisfatti. Abbiamo ricevuto un'eccellente assistenza clienti dall'inizio alla fine e un ingegnere di progetto dedicato che ci ha assistito durante l'intero processo. Grazie a tutto il team di IC Filling Systems".

- Acqua Cheddar Ltd

"Ho acquistato un filtro per birra, una riempitrice di fusti a 2 teste e una riempitrice di bottiglie 551. Abbiamo ricevuto un'ottima assistenza e le nostre macchine funzionano molto bene".

- Eben Uys, il mastro birraio pazzo, Gigante Pazzo, Sudafrica

Controllo...

Ahi! Si è verificato un errore del server.
Riprova".

Invio di un messaggio...

Inviateci la vostra richiesta oggi stesso...

Diteci di cosa avete bisogno e vi risponderemo prontamente.

Consenso alla conservazione dei dati GDPR:



Si prega di fare la somma:

6 - 5 =

È possibile allegare un'immagine o un PDF (max 10MB).

IC-Sistemi di riempimento-Marco-Solferini-Profilo

Per informazioni dettagliate

Contattare il nostro direttore commerciale Marco Solferini chiamando

+39 0141 162 0091 o +39 0141 74166 (Italia)
+44 1865 520 083 (Regno Unito)
o +1 707 236 6353 (USA)

IC-Sistemi di riempimento-IC-Profilo-Icona

In alternativa, richiedete a
un preventivo

Non riuscite a trovare quello che state cercando?

Cerca in questo sito...